lunedì 26 giugno 2017

SPECIALE INTERVISTA alla scrittrice Samantha L'Ile

Buooongiorno angels!!
Come proseguono queste afose settimane di giugno? Non so voi ma io tra un pò mi sciolgo!
Scherzi a parte, sono tornata per proporvi un post che era da troppo tempo che non facevo e devo dire che mi mancava molto..Oggi, infatti, intervistiamo la carissima Samantha L'Ile scrittrice di Non merito il tuo amore (nella mia lista di libri da leggere!), Le vicende degli Island, Coppia di cuori e taanti altri.


Passiamo quindi alle sue risposte..

1) Quando ti viene l'ispirazione qual è la prima cosa che fai? Prendi ispirazione anche da altri libri?
L'ispirazione arriva nei momenti più strani, spesso mentre guido o stiro. Di solito uso il telefono per scrivere un appunto. Leggo tantissimo quindi è probabile che qualche spunto arrivi dai libri, anche se in modo inconsapevole. 

2) Qual era il tuo scrittore o scrittrice preferito/a durante l'infanzia? E ora? 
Non ho mai avuto un solo scrittore preferito, ce ne sono stati tanti nel corso degli anni. Per citare due nomi importanti direi Austen e Bronte. 

3) Ti rivedi in qualche personaggio dei tuoi libri? 
In ognuno dei personaggi femminili dei miei libri c'è un pezzettino di me mescolato ad altri lati che ho totalmente inventato. 

4) Da dov'è nata la tua passione per la scrittura? 
Fin da piccola ho scritto storie e ho sempre avuto un diario delle mie avventure o spesso disavventure. 

5) Se si può sapere..c'è qualche nuovo libro in programma?
Il mio nuovo romanzo "Amore, cioccolato e disastri" è uscito il 13 giugno. È una storia d'amore contemporanea e auto-conclusiva. 

6) Un consiglio che ti senti di dare ai giovani scrittori o a coloro che magari vorrebbero intraprendere questa carriera ma sono insicuri?
L'unico consiglio che mi sento di dare è di non avere fretta nella pubblicazione. La prima impressione è importante quindi è meglio aspettare un mese in più ed avere un buon prodotto che affrettarsi e pubblicare qualcosa di poco professionale.

Che cosa ne dite, sono state risposte esaustive? Io direi proprio di si e colgo l'occasione per ringraziare di nuovo Samantha di avermi dedicato del tuo tempo per rispondere alle domande. Un grosso in bocca al lupo per il nuovo libro e spero di aver incuriosito qualcuno di voi a curiosare tra i suoi libri.

Un bacione,


Nessun commento:

Posta un commento