martedì 31 gennaio 2017

LA BELLA E LA BESTIA PRESTO AL CINEMA!

Ciao angioletti belli!!
Nel post di oggi vi voglio dare una bellissima notizia che è uscita giusto poche ore fa..il 16 Marzo uscirà nei cinema il film di 'La bella e la bestia'!!

La celebre fiaba 'La Bella e la Bestia' torna sul grande schermo in una nuova rivisitazione live-action dell'indimenticabile classico d'animazione Disney del 1991. La storia racconta il fantastico viaggio di Belle, giovane donna brillante, bellissima e dallo spirito indipendente che viene fatta prigioniera dalla Bestia e costretta a vivere nel suo castello. Nonostante le proprie paure, Belle farà amicizia con la servitù incantata e imparerà a guardare oltre le orrende apparenze della Bestia scoprendo l'anima gentile del Principe che si cela dentro di lui.
  • DATA USCITA:
  • GENERE: Fantasy, sentimentale
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Bill Condon
  • ATTORI: Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Emma Thompson, Kevin Kline, Josh Gad
  • SCENEGGIATURA: Stephen Chbosky, Evan Spiliotopoulos
  • FOTOGRAFIA: Tobias A. Schliessler
  • MONTAGGIO: Virginia Katz
  • MUSICHE: Alan Menken
  • PRODUZIONE: Mandeville Films, Walt Disney Pictures
  • DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures
  • PAESE: USA
Eccovi alcuni degli attori del cast:
Ed infine, ma non meno importante, il trailer ufficiale italiano!


Qui di seguito trovate il link al sito per acquistare già i vostri biglietti: http://www.stiaconnoi.it/.
E voi andrete a vederlo? Io non vedo l'ora!

Un abbraccione,

L'ARANCIA: BENEFICI E RICETTE

Ciao bellissimi angioletti miei!
L'appuntamento di oggi torna ad essere dolce e al sapore di arancia! Mentre leggo libri, vi do qualche consiglio sulle nostre amate arance che da sempre si trovano nelle nostre tavole, così come in molte ricette.
Vediamo quindi insieme, quali benefici può portare questo frutto e due simpatiche ricette dove usarlo..

L’arancio, è una pianta sempreverde i cui frutti hanno molte proprietà interessanti dal punto di vista terapeutico. Le arance sono originarie delle regioni orientali ed appartengono alla famiglia delle Rutacee. Le arance si dividono in due grandi gruppi: le arance dolci e le arance amare. L’arancio dolce è la varietà più coltivata e consumata al mondo mentre l’arancia amara, grazie alle sue proprietà, viene anche utilizzata per la produzione di oli essenziali e prodotti farmaceutici con proprietà digestive. 

Eccone le sue proprietà

Ricche di Vitamina C

Come tutti sanno le arance sono un’ottima fonte di vitamina C. Rafforza il sistema immunitario contro l’attività di virus e batteri, previene l’insorgere di disturbi cardiovascolari e, grazie alle sue proprietà antiossidanti, combatte l’attività dei radicali liberi. Inoltre la vitamina C permette al nostro organismo un miglior assorbimento del ferro ed ha anche proprietà anti anemiche. Per potere meglio avvalersi dei benefici legati alla vitamina C sarebbe meglio non eliminare completamente la parte bianca che si trova sotto la buccia.

Vitamina A

La vitamina A invece è utile al rafforzamento della vista, mentre un flavonoide chiamato esperdina, oltre ad avere proprietà antiallergiche ed antinfiammatorie impedisce ai vasi sanguigni di ispessirsi diminuendo così il rischio trombosi.

lunedì 30 gennaio 2017

RELEASE PARTY: LOVING THE DEMON di NICOLE TESO

Ciao bellissimi!!
Questa mattina un altro appuntamento molto atteso e sto parlando del release party di un bellissimo libro tanto atteso!
Sto parlando di Loving the demon di Nicole Teso.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 
DETTAGLI:
Titolo: Loving the demon
Autore: Nicole Teso
Genere: Dark Romance
Editore: Self - publishing
Data di pubblicazione: 30 Gennaio 2016
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 
L'AUTRICE:
Nicole Teso nasce il 10 novembre 1996 a San Donà di Piave, una città in provincia di Venezia. Parrucchiera di giorno e lettrice compulsiva di notte, è amministratrice di un blog letterario e ama la scrittura fin dalla tenera età. Le sue storie preferite sono popolate da protagonisti oscuri e devastati.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -  
Siete curiosi di sapere qualcosa in più sul libro? Vorreste leggere qualche piccolo anticipo? Bene, perchè siete capitati nel post giusto..eccovi qualche estratto del libro..

domenica 29 gennaio 2017

SPECIALE INTERVSTA alla scrittrice Chiara Parenti!

Buongiorno angioletti splendenti!
Come state passando questo fine settimana? Qua finalmente il sole si fa sentire e le temperature non sono più così basse basse. Ma non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo a questa bell'intervista..da troppo non ne facevo e non vedevo l'ora di averne la possibilità.
Questa volta la possibilità ma l'ha data la scrittrice Chiara Parenti, che conoscerete per il suo libro La voce nascosta delle pietre.
Eccovi le sue risposte..

1) Durante la tua adolescenza quale scrittore/scrittrice preferivi? E ora?
Durante l’adolescenza non ero una gran lettrice a dire il vero, mi limitavo per lo più alle letture imposte dagli insegnanti che non sempre erano nelle mie corde. Dell’epoca però mi ricordo “l’incontro” con 'Il giovane Holden' di Salinger, 'Siddartha' di Hesse e 'Il piccolo principe' di Saint-Exupéry.
In questo periodo invece sto rileggendo Paullina Simons: la sua trilogia de 'Il cavaliere d’Inverno' mi rapisce ogni volta.

2) Quando ti viene l'ispirazione qual è la prima cosa che fai? Hai preso ispirazione anche da altri libri?
Allora, quando mi viene l’ispirazione, appunto pensieri, nomi, scene su qualsiasi pezzo di carta mi trovi sotto mano, perché se non li “fermo” subito, poi so già che li dimenticherò.
L’ispirazione viene quando meno te lo aspetti, ma di certo la lettura di altre storie, oltre che il mondo reale, è una grande fonte di ispirazione. Quindi sì, idee di altri possono dare vita a sempre nuovi spunti che ciascuno poi declina secondo la propria sensibilità e il proprio stile.

sabato 28 gennaio 2017

PROSSIME USCITE IN LIBRERIA

Hello angels!!
E finalmente anche questo fine settimana è arrivato e ci si può rilassare.
Colgo l'occasione dunque, per darvi qualche nuova uscita interessante, soprattutto se siete a corto di libri da leggere (non come me che ne ho una fila interminabile ahah).
Passiamo subito ai nostri libri..

Il primo che vi propongo è Dream, patto d'amore di Karina Halle.
TRAMA: Linden McGregor è un pilota di elicotteri con un accento scozzese e fascino da vendere. Stephanie Robson è una donna d’affari ambiziosa che possiede le armi per sedurre un uomo. Potrebbero essere una coppia perfetta e invece sono solo amici per la pelle. Quando erano piccoli hanno fatto un patto: se nessuno dei due avesse trovato l’anima gemella entro i trent’anni, si sarebbero sposati. Ora che il tempo è scaduto, e che gli amanti entrano ed escono dai loro letti sempre più spesso, è giunto il momento di onorare quella promessa, anche a costo di rovinare un’amicizia che dura da una vita. Ma sarà davvero possibile per due amici andare a letto insieme, o addirittura ritrovarsi sull’altare?

Tra 'After' e 'Sei solo mio'. Due amici, un patto, un amore indimenticabile. Bestseller del New York Times.


Prezzo cartaceo: 7,90
Prezzo ebook: 1,99

Uscirà nelle librerie il 2 febbraio!


Poi abbiamo Nessuno tranne te di Cecile Bertod.
TRAMA: Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che le piace, un ragazzo bello e di successo e un appartamento ultramoderno in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sta per arrivare la tanto attesa promozione e anche il suo matrimonio è vicino, ecco che una catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia, a gestire una piccola filiale in deficit. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. Finché compare lui, Ethan, l’affascinante proprietario di un pub, che si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì, in quel pub, che la sua vita improvvisamente cambierà…

La sua penna ha classe da vendere. Dall'autrice di 'Non mi piaci ma ti amo'.

Prezzo cartaceo: 5,90
Prezzo ebook: 2,99

Uscirà nelle librerie il 2 febbraio!


Ancora abbiamo Una ragione per restare di Rebecca Donovan.
TRAMA: Tutti a scuola conoscono il segreto di Emma Thomas. Il suo silenzio l’ha portata a un passo dalla morte, ma adesso è tutto finito e nessuno potrà più farle del male. Ora Emma può riprendere in mano la sua vita, circondata dall’affetto della sua grande amica Sara e dall’amore di Evan, che le è stato sempre accanto. Di notte però gli incubi non smettono di tormentarla, e quando sua madre torna a cercarla, Emma scopre che il passato non si può cancellare e che certe ferite sono indelebili. Solo una persona riesce a darle la tranquillità di cui ha bisogno: un ragazzo solitario e misterioso che sembra capirla meglio di tutti, più di quanto possa fare il suo amato Evan…

Come si fa a capire se è amore vero? Ai primi posti delle classifiche italiane. Il nostro segreto universo trilogy.

Prezzo cartaceo: 7,42
Prezzo ebook: 4,99

Uscirà nelle librerie il 2 febbraio!


venerdì 27 gennaio 2017

27 GENNAIO: GIORNATA DELLA MEMORIA - BLOGTOUR

Ciao angioletti belli!
Anche questa settimana sta finalmente giungendo al termine e immagino che siamo tutti molto contenti, anche se il post di oggi invece, tratta una tematica molto seria e di cui non c'è da ridete.
Si è deciso, con altri vari blog, di dedicare a questo giorno così importante un BlogTour per non dimenticare..ed ecco qui il mio post per voi ma sopratutto per tutte le persone ebree che sono sfortunatamente state vittima di ciò.
Il 27 gennaio è la Giornata della Memoria, l’occasione per ricordare la tragedia dell’Olocausto. I libri scritti sull’argomento sono numerosi: biografie, romanzi e saggi raccontano sotto ogni aspetto una delle pagine più buie della storia occidentale. Così questo triste anniversario può trasformarsi in un’occasione non solo di memoria e compianto, quanto di riflessione e approfondimento sia sulla tragedia dello sterminio degli ebrei da parte dei nazistisia sia sulla complessa  situazione storica, politica e sociale del mondo di oggi.
Ho dunque qui selezionato alcune delle novità più interessanti del panorama letterario sull’argomento. Una lista di consigli di lettura per chiunque volesse approfondire...

Primo Levi (a cura di Marco Belpoliti) - Opere complete (volume 1 e 2)
Oggi Primo Levi è considerato un autore a tutto tondo, e non più “solo” un fondamentale testimone della tragedia dell’Olocausto – quale era ritenuto nel 1997, all’epoca della prima edizione della sua Opera completa. Nella presente pubblicazione (a cui si aggiungerà un terzo) si tiene conto degli studi intrapresi negli ultimi vent’anni attraverso convegni, mostre, dibattiti, lezioni pubbliche, nonché degli approfondimenti compiuti dal Centro Internazionale di Studi Primo Levi e della recente edizione americana dei Complete Works.


Piotr Cywinski - Non c’è una fine. Tra­smettere la memoria di Auschwitz
Cywinski è il direttore del Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau, un luogo che riceve ogni anno oltre un milione di visitatori che vorrebbero avere un’esperienza diretta di ciò che fu la Shoah. Con questo libro l’autore vuole trasmettere la memoria dell’indicibile e del non-credibile: pagine toccanti che andrebbero lette e meditate prima di un “Viaggio della Memoria“, per capire che lì non si troveranno risposte, ma altre domande.


Aharon Appelfeld - Il partigiano Edmon
Ucraina, ultimo anno di guerra. Edmond ha 17 anni quando riesce a sfuggire alla deportazione, ed entrare in una banda di partigiani ebrei. Gli addestramenti quotidiani e la vita comunitaria lo hanno irrobustito facendo del liceale di buona famiglia un uomo pronto a fronteggiare la morte e le proprie radici e i ricordi: la fede degli avi, il distacco dai genitori e la distanza emotiva nell’ultimo periodo trascorso insieme che ora gli appare imperdonabile. Stare con i partigiani significa riscattarsi, riguadagnare uno scopo che renda la vita degna di essere vissuta. Questo gruppo di uomini  e bambini, che lotta contro il freddo e la miseria non vuole solo sopravvivere, ma anchep, salvare il proprio popolo e raggiungere “la vetta”, il luogo tanto geografico quanto spirituale della loro realizzazione.

Viktor E. Frankl - L’uomo alla ricerca di senso. Uno psicologo nei Lager e altri scritti inediti
A 50 anni dalla prima edizione italiana, un’edizione nuova e corredata da un testo in cui Frankl spiega in termini molto divulgativi la sua teoria. Un libro che non è solo una raccolta memorie della Shoah ma anche e soprattutto un libro di psicologia. Quella di Frankl è infatti una ricerca ante litteram delle radici della resilienza umana. Una riflessione sulla condizione umana che vale per tutte le situazioni-limite che sfidano la capacità dell’uomo di resistere e di sopravvivere.

Baba Schwartz - I 3000 di Auschwitz
Nel marzo 1944 la Germania invase l’Ungheria e quasi 300.000 ebrei vennero deportati nei campi di concentramento. Baba Schwartz era tra loro. In questo libro, Schwartz descrive l’innocenza e la spensieratezza dell’infanzia e della prima giovinezza e l’orrore indicibile dei suoi sedici anni quando, nel maggio del 1944, i nazisti arrivarono per portarlo via. Ricco di amore nonostante l’odio e di speranza in mezzo a tanta disperazione, I 3000 di Auschwitz è un libro straziante e al tempo stesso carico di fiducia.
Mi raccomando cari lettori, non dimentichiamo!

Se Dio esiste, dovrà chiedermi scusa.
(Scritta apparsa su un muro di Auschwitz)

Un bacio e un abbraccio,


5 COSE CHE...:5 CANZONI 5 LIBRI

Ciaoo bellissimi angioletti!
Come potete capire dal titolo, il post di oggi è un altro appuntamento con la rubrica '5 cose che...'.
Per oggi, si parlerà di: 5 canzoni che associamo a 5 libri.
Partiamo subito con i miei cinque abbinamenti..


Al libro Hunger Games - la ragazza di fuoco di Susane Collins, associerei sicuramente Girl on fire di Alicia Keys perchè credo che non ci sia nient'altro di più azzeccato.













Invece per la conosciutissima Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carrol, assocerei sicuramente White rabbit di Jefferson Airplane anche perchè già dal titolo, come prima, si capisce quanto sia azzeccata.







Troviamo poi il famoso libro Sulla strada di Jack kerouac (che ho portatp all'esame delle superiori ahah), a cui associo ad occhi chiusi direi, Ehi Jack Kerouac dei 10,000 Maniacs che palesemente si riferisce proprio al nostro scrittore.








Un altro grande successo è Il signore degli anelli di John R. R. Tolkien al quale associo Ramble on dei Led Zeppelin che ne omaggiano il libro.











E concludiamo con il famoso libro Cime tempestose di Emily Brontë, che associo a Wuthering Heights di Kate Bush che si è ispirata proprio allo stesso.








Ascoltate le canzoni e fatemi sapere se rispecchiano i libri citati, o se voi avreste associato qualche altra canzone.

Un bacione,

giovedì 26 gennaio 2017

RECENSIONE: INNAMORATA DI UN ANGELO di FEDERICA BOSCO

Buongiorno angioletti belli!!
Oggi finalmente posso proporvi un'altra bella recensione di una trilogia che ho cominciato proprio qualche giorno fa. Il primo libro di questa trilogia è Innamorata di un angelo di Federica Bosco (primo della trilogia 'Il mio angelo segreto').

TRAMA: «Una mattina ti svegli e sei un'adolescente. Così, senza un avvertimento, dall'oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora. Mia insegue da sempre un grande sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto da pagare per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino la metterà davanti a una scelta difficile e dolorosa.

mercoledì 25 gennaio 2017

INCONTRA ALESSANDRA ANGELINI A PADOVA!

Ciao miei carissimi angioletti!!
Oggi sono qui per darvi una bella notizia che, tra l'altro, ho appreso proprio dalla scrittrice stessa.
Infatt, se conoscete Alessandra Angielini e avete letto (o leggerete) il suo libro Non dirgli che ti manca e vi è piaciuto o non vedete l'ora di leggerlo, allora siete proprio capitate nel blog giusto e nel post giusto!
Ho una bella notizia per voi (e anche per me ahah)..
La nostra carissima Alessandra presenterà il suo libro alla Mondadori in Piazza Insurrezione a Padova, dalle ore 18 alle ore 19!
Quindi per tutti coloro che sono interessati a saperne di più sul suo libro e a conoscerla di persona, mettete quest'evento nel vostro calendario!
Vi lascio di seguito il link diretto all'evento su facebook così che possiamo farle sapere che ci saremo: Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini.
Inoltre, per chi fosse interessate a partecipare, volevo dire che ci sarò anche io molto probabilmente quindi sarebbe carino trovarci tutti insieme tra blogger e non :)
Fatemi sapere chi ci sarà, mi raccomando!

Un bacione,

E IL FILM DE L'INCASTRO (IM)PERFETTO, DOV'È??

Ciao a tutti beautiful angels!
Siamo arrivati a cavallo anche di questa settimana finalmente e mentre sto leggendo una bellissima trilogia della Bosco, non mancano le mie ricerche qua e la (snif snif). Stavo giusto leggendo qualcosa della nostra amata Hoover quando rispolvero le notizie di un possibile film del suo libro L'incastro (im)perfetto..nonchè mi sorge spontaneo chiedermi, ma questo benedetto film dov'è?!?

L’annuncio, ha messo in un piacevole subbuglio tutto il mondo del web.
È bastato uno scatto, postato dal modello e attore Nick Bateman, che vestirà i panni del protagonista principale Miles Archer, ed è scoppiato il delirio. Notizia poi confermata dalla stessa autrice, Colleen Hoover, poche ore dopo.

La scrittrice, come sapete, è una delle più amate ed apprezzate dalle lettrici del genere New Adult, conosciuta nel nostro paese per la serie 'Hopeless', edita dalla Leggereditore, e ancora prima pubblicata dalla Rizzoli con il romanzo 'Tutto ciò che sappiamo dell’Amore' nel giugno del 2013.

'L'incastro (im)perfetto' è la sua ultima fatica, che in poco più di tre mesi ha scalato le vette delle classifiche dei libri più venduti, ottenendo in brevissimo tempo anche una nomination ai 'Goodreads Choice Awards 2014'.

A conferma del grande successo ottenuto, anche l’annuncio di un film in lavorazione e la notizia data ancora nel novembre 2014 fàceva pensare che la produzione stava procedendo piuttosto velocemente, avendo già scelto l’attore protagonista.

martedì 24 gennaio 2017

COSA STO LEGGENDO, COSA LEGGERÒ?

Ciaoo angioletti miei!!
Nel post di oggi ho pensato di farvi conoscere più nel dettaglio cosa sto leggendo ora e cosa penso di leggere subito dopo..questo perchè sto iniziando una trilogia e quindi penso che sarà in pò più lunga di un libro unico ahaha.

COSA STO LEGGENDO?
Da pochi giorni ho iniziato a leggere Il mio angelo segreto trilogy di Federica Bosco. Ed è così composta:

1- Innamorata di un angelo 
TRAMA: «Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini. Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.

2- Il mio angelo segreto
TRAMA: «Avevo attraversato il tunnel ed ero tornata indietro. Da sola.» Da quel terribile giorno di febbraio, quando il mare l’ha inghiottita, il tempo per Mia si è fermato. Dal sonno profondo in cui è precipitata e da cui sembra non volersi ridestare, Mia si sente però al sicuro. Il suono di una voce che lei conosce bene la avvolge e la protegge, la tiene lontana da qualsiasi sofferenza e la trasporta in una sorta di sogno, in cui può sentirsi ancora vicina a chi ama. Quella voce è più forte di tutte le altre che ha intorno e che la chiamano, cercando in ogni modo di farle aprire gli occhi. Ma lei non ha alcuna intenzione di tornare alla sua vita di un tempo. Finché, dopo quasi due mesi, Mia finalmente si risveglia. Qualcuno ha voluto che tornasse a vivere, qualcuno con cui Mia riesce ancora a parlare, e che non vuole smettere di ascoltare. Qualcuno che la ama più della sua stessa vita e che ha fatto di tutto per salvarla…

3- Un amore di angelo
TRAMA: Da quando avevo cominciato a camminare non avevo desiderato altro che danzare.
«Libera di danzare senza schemi e regole ferree, libera di studiare con chi volevo senza più obbedire ai canoni rigidissimi delle scuole prestigiose o ai capricci di insegnanti frustrati, libera di esprimere me stessa». Mia ha avuto l’occasione che attendeva da sempre: un’audizione alla Royal Ballet School. Ma quando si è trovata su quel palco, quando ha capito che la possibilità di entrare in quella scuola era a portata di mano, ha sentito di non voler rinunciare alla libertà di danzare senza regole, vincoli, costrizioni. Accanto a lei, anche nelle decisioni più difficili, c’è sempre stata la voce di Patrick, eterea presenza che non la lascia mai. Dopo il suo “no” alla Royal, per Mia può iniziare una nuova vita: lei e Nina, superate finalmente tutte le incomprensioni che le avevano divise, decidono di trasferirsi a Londra. Mia trova una scuola d’arte che la entusiasma, la Brit, mentre Nina prova a frequentare un corso di giornalismo. Ma Londra non è solo divertimento e cambiamenti: le due amiche dovranno anche affrontare la difficile gravidanza di Nina. A sostenerle, come sempre, ci sarà l’incorporea figura di Patrick. Finché un giorno… 

GDL: 1° RECAP 9 NOVEMBRE di COLLEEN HOOVER

Ciaoo bellissimi angioletti miei!
Anche oggi siamo pronti con un nuovo post e in particolare, con il primo recap di un nuovo libro che sto leggendo nel gruppo di lettura 'gli sniffa-inchiostro'. Il libro in questione è Nove Novembre di Colleen Hoover.
------------------------------------------------------------

TRAMA: È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

lunedì 23 gennaio 2017

'STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI' PRESTO IN TV!

Ciao angioletti miei!
Ripartiamo con una nuova settimana, ricca di tanti nuovi post e questo è uno dei tanti..
Nel post di oggi voglio darvi una bella notizia, soprattutto per chi magari ne ha letto il libro ho visto il film (o entrambi ahah). Come avete sicuramente capito dal titolo, a brevissimo trasmetteranno alla tv, Storia di una ladra di libri.
Storia di una ladra di libri è un film del 2013 diretto da Brian Percival, con protagonisti Sophie Nélisse, Geoffrey Rush ed Emily Watson. La pellicola è la trasposizione cinematografica del romanzo scritto da Markus Zusak nel 2005.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
BREVE TRAMA: È il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l'inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì, forse, o dimenticato dai custodi del minuscolo cimitero. Liesel non ci pensa due volte, le pare un segno, la prova tangibile di un ricordo per il futuro: lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d'amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l'orrore che la circonda. Grazie al padre adottivo impara a leggere e ben presto si fa più esperta e temeraria: prima strappa i libri ai roghi nazisti perché "ai tedeschi piaceva bruciare cose. Negozi, sinagoghe, case e libri", poi li sottrae dalla biblioteca della moglie del sindaco, e interviene tutte le volte che ce n'è uno in pericolo. Lei li salva, come farebbe con qualsiasi creatura. Ma i tempi si fanno sempre più difficili. Quando la famiglia putativa di Liesel nasconde un ebreo in cantina, il mondo della ragazzina all'improvviso diventa più piccolo. E, al contempo, più vasto. Raccontato dalla Morte - curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona - "Storia di una ladra di libri" è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

sabato 21 gennaio 2017

MY GREY COLLECTION - RITA ORA PER RIMMEL LONDON

Ciao angiolettini miei!!
Dato che, per quanto ami i libri, adoro altrettando parlarvi di altre curiosità di qualsiasi genere, oggi ho deciso di condividere con voi quest'uscita particolare.

Ecco a voi una nuova collezione per l'atteso San Valentino..e tutta in tema 'grey'!


In collaborazione con il nuovo film 'Cinquanta sfumature di nero', Rita Ora e Rimmel ci invitano ad utilizzare una sfumatura più scura. Si tratta di una collezione in edizione limitata disegnata da Rita Ora per un look che è definito da prodotti per occhi, viso, labbra e unghie.
Scopriamola insieme questa collezione...
(La collezione è già disponibile nei negozi del Regno Unito e, ovviamente, l’attendiamo anche in qui in Italia!)
 

venerdì 20 gennaio 2017

5 COSE CHE...:5 LIBRI IN CUI VORREI ESSERE STATA AL POSTO DELLA PROTAGONISTA

Ciao bellissimi angioletti miei!
Per il primo post di oggi, vi propongo un altro appuntamento della mia rubrica '5 cose che...' con soggetti le protagoniste dei libri che abbiamo letto. Infatti, il tema di oggi è, 5 libri in cui vorrei essere stata al posto della protagonista.
Partiamo quindi, con l'elenco delle mie cinque protagoniste..

Lucinda Price nella saga di Fallen
Non potevo non mettere la mia carissima Luce, una delle primissime protagoniste che ho invidiato sin dal primo momento. Perchè, su dai, trovatemi un uomo che vi segua in capo al mondo e per anni pur di ritrovarvi ogni qual volta che voi purtroppo sparite. Quanto amore può esserci in quella coppia? Io la invidio, punto e fine.









Saint nella serie Tattoo 
La Tattoo series mi ha rapita per mesi, libro dopo libro, con i suoi personaggi. Tutti uomini e donne fantastiche che hanno amato tanto nonostante il passato difficile o il presente turbato. Ma tra tutti, il mio principe azzurro è sempre stato il bellissimo Nashville e quindi non potevo non invidiare (tantissimo) la fortunata Saint che ha fatto breccia nel suo cuore.








giovedì 19 gennaio 2017

RECENSIONE: CHRISTMAS IN LOVE di MANUELA PIGNA

Ciao bellissimi angioletti miei!
Come prosegue questa settimana? Nel post di oggi, come potete benissimo intuire dal titolo, sono qui per parlarvi di uno degli ultimi libri che ho letto. In particolare, della recensione di Christmas in love di Manuela Pigna. Ora vi starete chiedendo, ma perchè la fa ora che Natale è passato? Risposta semplicissima..troppi libri da leggere e mania di leggerli in ordine di acquisto ahaha (povera me).
------------------------------------------------------
TRAMA: Quest’anno il Natale di Olly e Andrea è un po’ diverso. Tre anni sono passati da quel fatidico momento, in mezzo alla strada, nel quale si sono dichiarati i propri sentimenti, e molte sono le novità. Per esempio, ultimamente Andrea si comporta in modo strano, cosa nasconderà? Tra segreti da scoprire, regali orrendi e vin brulé si festeggia il Natale insieme a tutti i vecchi personaggi di Training in Love, più qualcuno di nuovo, in una caffetteria estremamente decorata per l’occasione.
------------------------------------------------------

mercoledì 18 gennaio 2017

INTERVISTIAMO GRAZIA DI 'LA SPACCIATRICE DI LIBRI'

Ciaoo angioletti belli!Nel post di oggi, finalmente ritorno con un'intervista dato che non ne facevo da un pò..e la protagonista di oggi è Grazia del blog La spacciatrice di libri.

Passiamo subito alle sue risposte..

1) Quando e perchè è nata l'idea di aprire il blog? 
Il blog è nato un anno fa, infatti ho da poco festeggiato il mio primo 'blogcompleanno'! L'idea è stato un impulso del momento, apripre un blog era un qualcosa che volevo da tempo, ma per un motivo o per un altro non mi sono mai buttata, poi con l'arrivo del nuovo anno mi sono decisa ad aprirlo perchè ne avevo quasi bisogno: un luogo solo mio dove poter parlare liberamente di libri senza essere considerata 'strana' o completamente fuori di testa, con qualcuno che leggesse e ascoltasse i miei pareri e avere dei riscontri perchè purtroppo nella vita reale non sono circondata da persone con la mia stessa passione.

2) Perchè il nome 'La spacciatrice di libri'? Ha un significato particolare? 
Il tutto è nato da un nomignolo dato da una ragazza, Erika del blog Lo specchio dell'anima, che visto che ogni volta che mi chiedeva un libro da consigliarle tiravo fuori una lista infinita di libri mi ha dato il nomignolo di "spacciatrice" e da lì il nome del blog.

RELEASE BLITZ: RAZOV di GIOVANNA ROMA

Buongiorno angioletti belli!!
Il nostro appuntamento di oggi, come potete dedurre dal titolo, è il release di un libro. Volendo essere più precisi il secondo libro di Giovanna Roma ovvero, Razov, della Deceptive hunters.
-----------------------------------------
SINOSSI:







Poche cose mi interessano davvero: le banconote di grosso taglio e le armi. Tutto quello che non è compreso in queste due categorie è tagliato fuori. Lisa Petrova rientrava nella seconda.
Era la scelta per sbaragliare la concorrenza e rafforzare il mio Impero. Era la garanzia di un caricatore d'arma d'assalto a vita. Poi mi è esplosa tra le mani. La sicura che la conteneva si è sganciata. Inganni e segreti sono saltati in aria. Il mondo di entrambi si è capovolto. Strano a dirsi, ma non potevamo essere più distanti di così. Era convinta che fossi il mandante della Morte, mentre io concedo, ai popoli in lotta, il potere di difendersi. Se non lo credete, avete un'errata concezione di ciò che è giusto e sbagliato. Permettetemi di aggiustarvi.

lunedì 16 gennaio 2017

I 5 BENEFICI DELLA LETTURA

Ciao angioletti belli!
Pronti per cominciare una nuova settimana insieme?
Partiamo subito alla grande, con i cinque benefici che porta leggere i libri. Chissà che anche i più diffidenti cambino idea, e si buttino nel magico mondo della lettura...

Leggere è un’attività meravigliosa ma forse non sapete che è anche molto benefica per il nostro organismo! Scopriamo insieme quali sono 5 benefici che un buon libro può regalarci.

1. Stimola la mente

Molti studi hanno dimostrato che mantenersi mentalmente stimolati può prevenire o rallentare l’insorgere di malattie come l’Alzheimer: tenere la mente attiva e occupata previene la perdita di energia del cervello, che come ogni altro muscolo del corpo richiede esercizio per mantenersi forte e in salute. Leggere aumenta anche la capacità di concentrazione perché al contrario di altre frenetiche attività giornaliere quando si legge la nostra intera attenzione è focalizzata in un unico punto, sulla storia. Perdersi in un libro significa quindi ritrovare elasticità mentale e concentrazione.


 2. Potenzia le capacità analitiche
Gli appassionati di libri gialli lo sapranno, più se ne leggono più diventa facile scoprire il mistero nascosto nella trama. Questo non avviene perché il genere sia prevedibile, al contrario si basa proprio sui colpi di scena e sui finali inaspettati. Mettersi spesso alla prova con tali letture permette di allenare le proprie capacità critiche e analitiche: l’attenzione ai dettagli, agli indizi lasciati qua e là dall’autore, la capacità di riconoscere e ordinare i pezzi del puzzle e ricostruire, o almeno intuire, gli eventi. In generale leggere e poi riflettere sulla lettura, e discuterne anche con gli altri stimola le nostre doti analitiche.