mercoledì 23 novembre 2016

BLE: LETTERA A ME STESSO

Eccoci di nuovo qui con un altro appuntamento del nostro BLOGGER LEAGUE EVENT!
Dopo la prima tappa dove abbiamo stilato i nostri obbiettivi da portare a termine (QUI) e la seconda incentrata sulle citazioni dei libri e dei dieci motivi per cominciare a leggere (QUI), passiamo alla seconda parte della terza tappa (PRIMA PARTE QUI) nella quale dovremmo scrivere una lettera al noi del passato o del futuro.
Siccome mi chiamo Sil e non sono contenta se non faccio qualcosa di particolare, ho deciso di scrivere sia alla me del passato che alla me del futuro. Questo perchè ho delle cose da rimproverarmi e anche delle cose che mi auguro davvero di ottenere.



Cara me del passato,
ne hai combinate tante in quegli anni..di belle e di brutte. Ma penso che sia normale per ogni ragazzino no? Cresciamo, sperimentiamo, impariamo, anche se per farlo a volte ci facciamo male. Se penso a quel che hai passato beh..diciamoci la verità, non ti è andata così di lusso ahaha. Ora che vedo come certe cose si sono evolute negli anni, credo proprio che avrei fatto scelte decisamente diverse in ambito amoroso e di amicizia. Alcune ragazze a cui ti eri affezionata troppo in fretta, avresti dovuto capirlo subito che in realtà tramavano alle tue spalle e invece stupida com'eri te ne sei accorta solo all'ultimo e quasi per sbaglio (e per fortuna che è comunque successo). Alla fine non ti sono rimaste molte amiche ma come dice il detto, meglio pochi ma buoni, vale anche per le amicizie. Per quanto riguarda il tuo cuore, cara mia, hai fatto un casino pazzesco ahaha. Hai provato e riprovato ma non sempre ti è andata bene e l'unica volta che sembrava funzionare e ci stavi mettendo tutta te stessa, lui nonostante fosse più grande e colto di te si è rivelato un ragazzino di 15 anni in fatto di serietà e rispetto. Ora dirai, ma almeno qualcosa di buono lo farò? 
Tranquilla si, finirai serena la scuola e farai qualche piccolo viaggetto con le amiche. Ma soprattutto, finalmente troverai l'amore. Non voglio svelarti troppo in merito, ma sappi che finalmente sarai felice.

Un bacio,
la tua te del presente









Cara me del futuro, 
dopo tanti alti e bassi che ormai caratterizzano da sempre la nostra vita, e credo che oramai lo sai benissimo anche tu, qualcosa di buono siamo riuscite ad ottenerlo ma ancora tante cose mi mancavano da realizzare e spero che leggendole ora tu confermerai che le ho realizzate tutte, o almeno la maggior parte. Questo maledetto 2016, tra crisi e problemi vari, non mi ha ancora portato un vero e proprio lavoro fisso e giustamente ripagato quindi spero davvero con tutta me stessa, che ora tu abbia trovato un lavoro che ti piace e soprattutto che ti porti buoni profitti. Spero inoltre che sarai riuscita a viaggiare ancora e in posti che magari non abbiamo mai visto e che ci sarebbero piaciuti conoscere (Parigi, Amsterdam, New York anche se la vedo dura ahah..). Spero tanto che non lascerai il mio attuale fidanzato ahah e anzi, troverete una bella casetta dove vivere felici e...non voglio sapere altro in merito perchè ora come ora sono stato incerta e preferisco vedere nel futuro cosa sceglierò. Altro non posso dirti se non augurarti tutto il meglio possibile e che tutto ciò che ho sempre desiderato si avveri. Ah una cosetta però mi piacerebbe tanto saperla..ci sono le macchine che volano? Potete visitare gli altri pianeti? (non ho bevuto giuro! ahaha).

Un bacio,
la te del passato



E anche questa tappa è conclusa, e devo dire che è stato molto divertente poter provare a scrivere alla me del passato e del futuro. Non è stato facilissimo perchè parlare a me è risultato molto strano, ma tutto ciò che ho scritto sono cose vere che son successe o spero che succederanno e quindi diciamo che le ho scritte proprio col cuore. Così sapete anche qualcosina in più sul mio passato e quante ne ho combinate ahaha. 
Tralasciando i miei alti e (più) bassi, vi auguro di aver passato dei bei momenti e che ne passerete ancora realizzando i vostri sogni..


Un bacione,


7 commenti:

  1. Sapere che si è sopravvissuto a tutto è la cosa più importante ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto :) appena posso passo a leggere la tua eheh

      Elimina
  2. Carina la tua lettera, ognuno ha i suoi alti e bassi basta camminare sempre a testa alta ;)

    RispondiElimina
  3. La lettera alla te del futuro è proprio simpatica!
    Le scelte sbagliate, ahimè, fanno parte della vita ed anche quelle ci servono per crescere e migliorare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento :) eh si sbagliando s'impara, dicono

      Elimina
  4. dai che cosa belllllaaaaa entrambe !! nella prima si vede che fai un po più la saggia ma nella seconda mi sei piaciuta tantissimo!!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Io ho scelta la lettera alla me del passato, quella futura mi preoccupa un pò, non sono sicura di cosa farò tra qualche anno.
    Il problema "amici striscianti" lo abbiamo avuto tutti, purtroppo, chi più chi meno. L'unica nota positiva è che le persone false presto o tardi se ne andranno da sole. Meglio non dividere il proprio cammino con gente cattiva ed egoista.
    Cerchiamo sempre di essere positive ed il lavoro arriverà, incrociamo le dita!
    Un salutone
    Leryn

    RispondiElimina